Cinque proposte per svegliare l’Europa

Senza lo stimolo verso una visione sistematica comune, resterà instabile non solo a livello economico ma anche sociale e politico.

Ill governo si appresta a inviare all’Europa un position paper contenente cinque proposte innovative per rilanciare l’economia e l’occupazione. È una iniziativa inedita. Ed è molto importante perché conferma che l’obiettivo del nostro governo non è la polemica fine a se stessa contro le politiche europee, peraltro criticate non solo da noi, ma mira a cambiare la direzione di quelle politiche soprattutto in materia economica e sociale.

Unita(20-2-16)TREU