“Codice dello Spettacolo”: L’On. Bobba soddisfatto anche per il riconoscimento del Carnevale nella categoria “spettacolo dal vivo”

Il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali On. Luigi Bobba, concordando con quanto espresso in Aula dal Ministro Dario Franceschini, esprime soddisfazione per l’approvazione alla Camera, mercoledì 8 Novembre 2017, della legge relativa alle “Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia”, provvedimento che aveva già ricevuto il via libera dal Senato il 20 settembre. Il “Codice dello Spettacolo” diventa quindi legge.

La soddisfazione è anche motivata dall’importanza che la nuova legge attribuisce allo spettacolo dal vivo, riconoscendo in questa categoria anche il Carnevale italiano quale patrimonio culturale del nostro Paese. In virtù di questa disposizione, anche i Carnevali diffusi in tutta la penisola potranno attingere ai Fondi FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo dal vivo) del Mibact. Un riconoscimento che segnala una positiva continuità rispetto ai fondi attribuiti già in questo 2017 a diversi Carnevali del nostro territorio e segnatamente a quello di Santhià che è il più antico del Piemonte.