Ho firmato la petizione di Banca Etica su bollo azionariato diffuso

 

Lettera petizione

 

Alla cortese attenzione del Ministro dell’Economia e delle Finanze  – Professor Vittorio Grilli

Con la legge di stabilità che il Parlamento si accinge ad approvare, Le chiediamo di modificare la norma che impone l’imposta di bollo a tutti i depositi titoli anche di modesta entità, reintroducendo l’esenzione fino a 1000 euro, in vigore fino alla legge n. 214 del 22 dicembre 2011.

Tale soglia di esenzione serve a salvaguardare l’azionariato diffuso e popolare che è alla base delle più significative esperienze di democrazia economica, tra cui quella di Banca Etica.

Il bollo di 34 euro imposto senza proporzione anche ai piccolissimi investimenti è invece un balzello iniquo che ostacola la partecipazione e scoraggia i piccoli risparmiatori.