Ho sottoscritto l’ appello per la missione di pace in Israele e Palestina

Appello di sostegno alla Missione di Pace in Israele e Palestina

La pace che tante volte abbiamo invocato per Gerusalemme non è ancora arrivata. E i problemi che ieri dovevano essere risolti sono diventati ancora più complicati. Costruire la pace in Medio Oriente è difficile ma è sempre più necessario e urgente. L’alternativa è troppo inquietante per essere considerata. Per questo, noi deputati e senatori, esprimiamo il pieno sostegno alla Missione di Pace che si svolgerà in Israele e nei Territori Palestinesi occupati dal 27 ottobre al 3 novembre 2012. La partecipazione di tanti cittadini, associazioni ed enti locali è il segno di quello che l’Italia e l’Europa debbono fare: lavorare tenacemente per chiudere al più presto il conflitto israelo-palestinese e scongiurare nuove tragedie. Ne va anche del nostro futuro.