Lotta alla povertà, la mossa del governo Reddito di inclusione per 660 mila famiglie

Domande dal primo dicembre 2017. Debutto nel 2018 per 660 mila famiglie. Arriva il Rei, il Reddito di inclusione, misura nazionale di contrasto alla povertà, mix di soldi e progetti di inclusione. Sostituisce il Sia e l’Asdi (assegno di disoccupazione) che scompaiono il primo gennaio 2018. L’assegno viene caricato dall’Inps sulla “Carta Rei” e per il 2018 va da 188 a 485 euro al mese. Con un tetto fissato dall’importo dell’assegno sociale. Questo significa (come si vede nella tabella in pagina) che le famiglie più numerose, da 5 componenti in su, avranno un taglio. Motivi di budget, precisa il ministero del Lavoro.

Repubblica(10-6-17)reddito