Manovra 2016. Intervista a Chiamparino. “Non credo che il Governo voglia far cassa con la sanità. Ma in ogni caso ogni risparmio deve restare nel settore e il Fondo 2016 non si tocca”

Per il presidente delle Regioni non bisogna fare dietrologia su possibili nuovi tagli che potrebbero arrivare con la prossima stabilità. Anche perché le Regioni hanno lavorato senza sosta al tavolo Gutgeld proprio per ridurre gli sprechi e risparmiare. Ora bisogna solo attendere la convocazione a Palazzo Chigi per affrontare questo tema sul piano politico. Un confronto al quale le Regioni si presenteranno con le idee chiare: “Quello che è della sanità rimane in sanità”

http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=30847