Renzi: «Adesso c’è quasi un anno davanti per occuparci dell’Italia Uniti con Giuliano possibile il 40%»

L’ex premier: questa partita è chiusa, orizzonte 2018. Parte dell’establishment liscia il pelo ai Cinque Stelle. «Berlusconi? Il governo con lui l’ha fatto Enrico Letta, non io»

«Era doveroso provarci; ma adesso la partita è chiusa. Ora abbiamo un orizzonte di quasi un anno prima del voto. Lavoriamo per l’Italia. Prepariamoci con l’approccio del maratoneta, non del centometrista».

La legge elettorale non si farà più?
«Mi pare difficile, se la legge che ha in teoria il consenso dell’80% dei parlamentari va sotto al primo passaggio a scrutinio segreto. Dopo l’appello del Capo dello Stato, il Pd ha provato seriamente a scrivere insieme le regole del gioco. È evidente chi è stato a far fallire tutto».

I 5 Stelle negano: sono sempre stati a favore dell’emendamento.
«Non prendiamoci in giro. In commissione avevano votato contro. O l’accordo vale per intero, o salta».

 

Corriere(10-6-17)RENZI

http://www.corriere.it/politica/17_giugno_10/renzi-adesso-c-quasi-anno-per-occuparci-dell-italia-f5f04a88-4d4c-11e7-a0c3-52aebd58a53d.shtml