Renzi: “Profughi e famiglia ecco che cosa farò”

Appena di ritorno dal vertice in Giappone dei leader del G7, i Grandi della Terra, Matteo Renzi si è prodotto in un vorticoso sabato in giro per l’Italia. La mattina alla Biennale di Venezia per la mostra dell’architettura, subito dopo al Porto Vecchio di Trieste, infine di nuovo sull’aereo che l’ha portato a Reggio Calabria per inaugurare il cosiddetto “Ponte sullo Stretto energetico”, il nuovo elettrodotto fra Calabria e Sicilia. Inseguirlo per un’intervista in una giornata simile non è impresa agevole. Ma il presidente del Consiglio ha voglia di rituffarsi nell’agone nazionale. E ci tiene a parlare e a raccontare la sua idea di un’Italia che si dibatte tra le difficoltà croniche dell’economia e le aspirazioni a un sistema politico diverso, segnato dalle elezioni amministrative ma soprattutto dal referendum costituzionale.

Avvenire(29-5-16)RENZI

http://www.avvenire.it/Politica/Pagine/renzi-intervista-anticipazione.aspx