Trieste, il sottosegretario Luigi Bobba al Forum dei Giovani dei Balcani Occidentali

“Fondamentale per l’Unione Europea la collaborazione sempre più stretta delle società civili, a partire dai giovani”

Il sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Bobba, è intervenuto al Forum dei Giovani dei Balcani Occidentali, evento che ha avuto luogo a Trieste nella cornice dei lavori per il Vertice dei Capi di Stato e di Governo presieduto dal premier Paolo Gentiloni.

“La collaborazione con i Paesi dei Balcani è fondamentale per l’Unione Europea, l’allargamento verso quest’area – ha affermato Bobba – è la nostra nuova frontiera e rappresenta una priorità per l’Italia, che con i Balcani occidentali vanta da sempre legami storici, economici e culturali”.

“Questo processo si fonda prima di tutto –  ha proseguito il Sottosegretario – su una collaborazione sempre più stretta tra le società civili dei nostri Paesi. E, soprattutto, su una collaborazione sempre più stretta tra i giovani, perché la parte più viva della società civile è rappresentata proprio dalle giovani generazioni”.

“Per l’Italia, le politiche per i giovani devono essere poste al centro dell’agenda europea e del processo che ci guida nell’approfondire le nostre relazioni con i Paesi dell’allargamento – ha aggiunto Bobba, segnalando, nel trentesimo anniversario del programma Erasmus, l’importanza che si moltiplichino le risorse destinate ad Erasmus Plus nella prossima programmazione pluriennale del bilancio europeo, “parte delle quali – sottolinea – dovrebbero essere riservate per la collaborazione con i paesi dei Balcani occidentali, candidati all’adesione”.

Insieme a Bobba è intervenuto al Forum anche il Commissario Europeo per l’Allargamento e il Vicinato, Johannes Hahn. (Inform)

http://comunicazioneinform.it/a-trieste-il-sottosegretario-luigi-bobba-al-forum-dei-giovani-dei-balcani-occidentali/