Volontariato e benessere vanno a braccetto

Le Regioni in cui si fa più volontariato sono anche quelle con il reddito medio più elevato e con la minore percentuale di disoccupati. La correlazione può sembrare scontata, di scarso peso o, peggio ancora, figlia di una delle mille insidie statistiche, sempre dietro l’angolo, che possono condurre la verità a esiti trilussiani. In realtà, invece, il nesso tra l’attività prestata gratuitamente e il benessere, personale e territoriale, di chi lo pratica non è affatto un risultato banale e a spiegarlo in modo scientificamente apprezzabile ha provveduto in questi giorni un’appendice di approfondimento al “Rapporto sui profili del volontariato”, presentato in ottobre dalla Fondazione volontariato e partecipazione.

http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2015-11-23/volontariato-e-benessere-vanno-braccetto-063628.shtml?uuid=ACO61RfB

Sole24Ore(23-11-15)volontariato-benessere